TEATRO DELLA ROSA

Il Teatro della Rosa

presenta

DUETTI D’AMORE

Teatroconcerto

 

i duetti di Jacopo Carissimi

(e qualche battibecco da: Aristofane, William Shakespeare, Carlo Goldoni, Noel Cowared, Achille Campanile, ecc., ecc.,...)

 

 

Duetti d’amore: ovvero il discorso amoroso fra illusione e realtà, fra afflato poetico e prosa quotidiana.

In scena due coppie d’amanti. La prima sospesa in mezzo a nuvole e note barocche canta gorgheggia tuba e sospira. L’altra nel basso mondo terreno litiga.

Così mentre in alto il discorso amoroso si libra come incontro di anime sulle arie di Jacopo Carissimi, sulla terra si dibatte nella storia di ogni coppia d’ogni giorno e d’ogni tempo, dal corteggiamento al divorzio, da Aristofane a Campanile.

Non sappiamo dirvi quale delle due coppie sia la più piacevole, quale la più divertente, né dove andranno a finire. Forse natura e pensiero si incontreranno in un unico bacio a quattro, forse voleranno piatti anche fra le nuvole, forse l’alchimia di questi elementi poco conciliabili sarà più complicata.

La musica di Carissimi è eseguita al virginale, la parte in prosa no.

 

Con

 

Per aria             –            Sara Baccelli (soprano)

                                          Massimo Costelli (tenore)

 

A terra -             Gianna Deidda

                           Claudio Spaggiari

 

Al virginale -    Paolo Filidei